Italiano Français

icoL’alto Medio Evo

Con la caduta dell’impero romano d’occidente e con la conseguente disgregazione delle strutture amministrative il territorio venne governato da diversi signori locali, si assistette inoltre alla diffusione del cattolicesimo, minacciato da temporanee scorribande saracene. In questo difficile contesto nacque in Val di Susa l’Abbazia della Novalesa, struttura che saprà conquistarsi un ruolo centrale e di primo piano nel potere temporale e religioso per diversi secoli. Con il trascorrere degli anni, in queste vallate si affermarono gradatamente alcuni nobili casati: i Conti d’Albon nonché principi del delfinato e delfini di Vienne e i confinanti Conti di Savoia.
Accanto a queste importanti dinastie che tenacemente presero il sopravvento sulle altre, si svilupparono importanti novità amministrative in ambito locale che verranno denominate “Escartons”. Etimologicamente il termine indicava la ripartizione in parti uguali delle tasse dovute ai Delfini e di tutti gli oneri e benefici legati alla gestione del territorio.



marchi

© 2008 - CASA DEGLI ESCARTONS - Via San Giovanni, fraz. Rivet - 10060 Pragelato (TO) - Tel. 0122.741028 - parco.valtroncea@ruparpiemonte.it