Italiano Français
News

Val Troncea e Parchi 2011 - 150 anni dell´Unità d´Italia

Per celebrare i 150 anni dell’Unità d’Italia le aree protette del Piemonte si uniscono in un grande circuito naturalistico per regalare eventi, iniziative per le famiglie e appuntamenti gastronomici.
Dalle vette alpine alle residenze nobiliari, lungo i parchi fluviali e tra le sorprendenti geometrie della natura, “Parchi 2011” è non solo un viaggio lungo un anno intero, ma una scommessa sul futuro del nostro più grande patrimonio naturalistico.
Un percorso che tocca i quattro angoli del Piemonte e coinvolge otto fra Parchi nazionali e regionali (Il Parco naturale Val Troncea partecipa insieme ai Parchi Nazionali Gran Paradiso e Val Grande e alle aree protette regionali La Mandria, Alpi Marittime, Collina Torinese, Burcina e Fluviale del Po e dell’Orba) e li unisce in un calendario di eventi che da aprile a ottobre celebrerà storie e tradizioni comuni, sempre sullo sfondo delle straordinarie scenografie naturali dei parchi piemontesi.
Mostre e convegni, escursioni naturalistiche e percorsi di trekking, rievocazioni ed eventi gastronomici: ogni mese una serie di appuntamenti pensati per (ri)scoprire e vivere i “nostri” parchi regionali.
La Val Troncea ha ritenuto di partecipare a questo progetto grazie alla ricchezza storica del territorio rappresentata, oltre che da un cultura rurale locale, da vicende religiose anche drammatiche e conflittuali e da vicende politiche e militari a volte di respiro europeo.
Inoltre la ricorrenza dei 150 anni dell’Unità d’Italia è stata un’occasione per poter lavorare insieme ad altri Parchi del Piemonte per la promozione e la valorizzazione del nostro territorio su tematiche collegate ad uno sviluppo sostenibile.
Il primo appuntamento è stato la presentazione del progetto fatta a Torino nei giorni scorsi con la partecipazione di oltre 160 persone.
Le iniziative volute dall’amministrazione dell’Ente Val Troncea riguardano l’organizzazione di un pomeriggio a Torino nella quale si presenterà il libro fresco di stampa ed edito in collaborazione dal Parco e da Alzani “Notizie storiche dell’alta Val Chisone”: l’iniziativa vuol rappresentare un momento di incontro tra la montagna e la città utilizzando temi storici e culturali. Quest’estate, inoltre, oltre alle altre iniziative, si organizzerà una conferenza dal titolo “Pragelato, terra di confine: dai Delfini all’Europa, passando per i Savoia”, una mostra che tratterà aspetti collegati all’unità d’Italia e all’evoluzione del paesaggio, infine un’escursione che da Pragelato raggiungerà Fenestrelle lungo i sentieri della storia.

Ma l’iniziativa più vicina è rappresentata dall’appuntamento serale del 18 marzo nella quale si ricorderà concretamente l’Unità d’Italia con diverse specialità gastronomiche regionali: dal pilô con lardo si passerà alla farinata senza dimenticare il Coucous e la pastiera napoletana, il tutto accompagnato da notizie, curiosità, giochi e l’assaggio del nuovo cioccolatino dei Parchi: il ciocchetto. Il Parco gestisce la serata e raccoglie le prenotazioni (tel. 0122 78849), mentre per la parte culinaria si avvale della collaborazione e dell’esperienza del villaggio Gofree di Pragelato.
L’evento è una sperimentazione che si spera possa riscontrare il favore sia del locale sia del turista e rappresenta una nuova strada per lo sviluppo del territorio attraverso una stretta sinergia tra pubblico e privato. L’obiettivo, sicuramente non facile da raggiungere, consiste nel tentare di costruire un’esperienza che porti delle ricadute positive alle attività locali e che, soprattutto, sia ripetibile; un tentativo che vuole provare a coinvolgere le strutture, le risorse e le persone presenti localmente.
Per saperne di più sul progetto: www.parchi2011.it
 


Vai a tutte le news


marchi

© 2008 - CASA DEGLI ESCARTONS - Via San Giovanni, fraz. Rivet - 10060 Pragelato (TO) - Tel. 0122.741028 - parco.valtroncea@ruparpiemonte.it