Italiano Franšais

icoLe origini di un’identità transfrontaliera, un itinerario alla scoperta della storia di un popolo.

Le popolazioni italo-francesi nei pressi delle Alpi Cozie hanno condiviso e condividono, nelle rispettive componenti sociali e istituzionali e nel corso di secoli di vicinato, vicende storiche, fenomeni migratori, scambi economici e culturali che ne hanno segnato la crescita e che hanno consolidato intensi e proficui rapporti di collaborazione.
Questa regione montana ha vissuto per quasi quattro secoli, tra il ‘300 e il ‘700, un’esperienza amministrativa unica nel suo genere, governata da una Federazione di cinque territori indipendenti, gli Escartons: Briançon, Queyras, Casteldelfino, Pragelato e Oulx.
Grazie ad una sorta di costituzione sottoscritta da oltre 50 comunità, infatti, le popolazioni delle valli alpine furono affrancate dalle servitù feudali ed ottennero una serie di diritti: dalla libertà individuale, alla proprietà e all’autogestione del territorio. Questa singolare esperienza si concluse definitivamente nel 1713, quando ormai le montagne avevano creato un’unità sociale e culturale.
Attorno a questa realtà geografica, storica e culturale si è sviluppato un progetto che si propone di favorire un turismo più consapevole e responsabile che, partendo dalla tradizione possa condurre il visitatore ad una scoperta attenta del territorio, in linea con le esigenze di sviluppo sostenibile di un’area sensibile.
I parchi partners del progetto vi invitano a scoprire il territorio e conoscere la sua storia e i suoi costumi.
Per saperne di più sui parchi (Parco naturale della Val Troncea, Parco naturale del Gran Bosco di Salbertrand, Parco naturale Orsiera-Rocciavré, Parco del Po Cuneese, Parc naturel régional du Queyras) consultate la sezione Progetto.
Nella pagina Download potete scaricare la monografia di 96 pagine, l´opuscolo didattico e lo sfondo scrivania con l´aquila, simbolo de "Escartons, hommes libres".
Buon viaggio!

NEWS IN EVIDENZA

Le mostre estive del Parco Alpi Cozie
Per tutto il mese di agosto l┤Ente di Gestione delle Aree Protette delle Alpi Cozie organizza a Salbertrand, Pragelato e Villarfocchiardo interessanti mostre tra natura e cultura

ESTATE con il Parco Alpi Cozie
E┤ on line il calendario delle manifestazioni estive del nuovo Ente di Gestione delle Aree Protette delle Alpi Cozie: http://www.parks.it/parco.gran.bosco.salbertrand/nov.php Qui di seguito le iniziative del mese di agosto....

Salbertrand: "ANIMALI DI MONTAGNA"
sabato 16 giugno, ore 21.00, sede Parco Gran Bosco di Salbertrand: Proiezione di immagini naturalistiche a cura di Dante Alpe

Vai a tutte le news


marchi


Cartina interattiva
Naviga nel territorio alla scoperta delle risorse. Schede con i dettagli dei tesori d┤arte e cultura che puoi visitare...

Mailing list Iscriviti: riceverai gli aggiornamenti con la newsletter


Banca dati
L┤archivio virtuale di documenti e libri sulla storia, il territorio, la lingua, etc... Dove trovarli...


Galleria foto
Scopri il territorio attraverso scorci, panorami, usi e costumi, etc...


© 2008 - CASA DEGLI ESCARTONS - Via San Giovanni, fraz. Rivet - 10060 Pragelato (TO) - Tel. 0122.741028 - parco.valtroncea@ruparpiemonte.it